Lettera Minatoria A Sindaco Monteforte Irpino

218

Una lettera minatoria, corredata con il proiettile di una pistola calibro 7.65 e un bigliettino elettorale tagliato a metà, è stata recapitata al sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano. Il primo cittadino del centro alle porte di Avellino ha immediatamente denunciato l’accaduto. L’episodio rischia di macchiare la campagna elettorale dal momento che il sindaco Giordano è nuovamente in corsa per la fascia tricolore.