Maltempo: Danni E A Napoli Scuole Chiuse

69

Anche oggi scuole chiuse a Napoli a causa del maltempo che da ieri imperversa sulla nostra regione. Con le scuole il primo cittadino partenopeo ha deciso la chiusura anche di parchi, cimiteri e impianti sportivi. L’ordinanza dispone di “consentire l’accesso negli istituti scolastici ai dirigenti, al personale di supporto da loro individuato e/o al personale tecnico per ripristinare e riallestire gli spazi ai fini della riapertura delle scuole nonché per la ricognizione di eventuali danni subiti dalle strutture a causa degli avversi fenomeni atmosferici”. E il maltempo ha provocato numerosi danni in diverse città. Particolarmente colpite Salerno e Napoli. Nel capoluogo molti alberi e cartelloni pubblicitari ieri sono caduti; al Vomero in particolare gli arbusti venuti giù hanno distrutto alcune auto parcheggiate. Alla Pignasecca numerose tettoie sono cadute e i detriti hanno completamente invaso un tratto della strada. Numerosi i commercianti e i residenti che hanno postato video sui social per descrivere la situazione. Allagamenti sono stati segnalati anche al Tribunale di Napoli. A Salerno, invece, una tromba marina sviluppatasi nella mattinata ha provocato molto spavento tra i residenti ed ha abbattuto numerosi alberi in diverse zone della città. Tra le più colpite, Torrione e Torrione Alto.