Maltempo: Danni Nel Casertano E Nel Sannio

477

Bomba d’acqua ieri pomeriggio a Caserta. Il violento nubifragio ha provocato allagamenti in numerose strade a causa dei tombini saltati, tra cui via Laviano, mentre via Passionisti è stata chiusa per una guaina volata da un palazzo. Allagata con oltre un metro d’acqua la galleria della superstrada 700 della Reggia di Caserta, con i vigili del fuoco che hanno usato le pompe per tenere il livello dell’acqua sotto controllo. Una frana è segnalata nella frazione collinare della Vaccheria. Allagati anche negozi, terranei e piani bassi. Il violento nubifragio si è abbattuto anche sul Sannio provocando danni e disagi alla circolazione stradale. Tra i comuni più colpiti, Benevento, dove diverse strade hanno riportato danni al manto e dove si sono verificati allagamenti di scantinati e caduta di rami di alberi. Danneggiate diverse auto parcheggiate al margine delle strade.