Maltrattamenti In Famiglia: Un Arresto A Casola Di Napoli

67

Un uomo, con precedenti per spaccio ed evasione, è stato arrestato oggi a Casola di Napoli. Le accuse sono di maltrattamenti in famiglia aggravati e lesioni personali ai danni della moglie. L’indagato, secondo gli inquirenti, avrebbe percosso e offeso la moglie – anche davanti ai figli minorenni, costretta più volte a lasciare il tetto coniugale. Ricostruiti anche due episodi di violenza consumatasi all’interno delle mura domestiche nel corso dei quali la donna è stata colpita con un bastone in ferro e fatta oggetto del lancio di acqua bollente alla schiena con ustioni di II grado. Le indagini sono state condotte dai Carabinieri di Gragnano.