Mamma Morta Colpita Da Un Palo A Via Caracciolo: Nessun Colpevole

221

Per la morte di Fabiola Di Capua, mamma 37enne che perse la vita 12 anni fa a via Caracciolo, a Napoli, colpita mentre era a bordo del suo motorino da un palo della pubblica illuminazione, non c’è nessun colpevole sul piano penale, mentre resta aperta la partita in sede civile per il risarcimento del danno. La Cassazione, infatti, ha annullato le condanne di disastro e crollo colposo a carico dei tre imputati, ribaltando la sentenza firmata dalla Corte di Appello di Napoli; e ha contestualmente prescritto le accuse di omicidio colposo per tutti e tre gli imputati.