Marcia Contro Inceneritore Di Giugliano

532

Per dire no all’inceneritore di Giugliano ieri si è tenuta un’altra marcia di protesta, partita da Aversa per raggiungere il grosso centro della provincia di Napoli dove potrebbe sorgere il nuovo impianto di smaltimento dei rifiuti. Al corteo, che ha sollecitato anche l’avvio delle bonifiche del territorio nella zona, hanno preso parte rappresentanti dei Comitati, dell’associazionismo cattolico, con in testa il parroco don Maurizio Patriciello e le istituzioni. Gli immigrati hanno esposto uno striscione con la scritta “Da Lampedusa a Giugliano: insieme vinciamo”.

20131008_notermovalirizzatore__20_

Foto: Il Mattino