Marcianise: Bambino Violentato Da Amichetto

60

Un bambino di 6 anni, di origini ucraine, sarebbe stato violentato da un amichetto 12enne romeno. I fatti si sarebbero svolti a Marcianise, provincia di Caserta, qualche giorno fa e la madre della vittima avrebbe denunciato tutto. A raccontare di “un gioco” alla madre, proprio il piccolo che avrebbe subìto la violenza. Il 12enne, autore della presunta brutalità, secondo i Carabinieri che hanno informato l’autorità giudiziaria, avrebbe lasciato la casa dei nonni, dove viveva. I militari hanno immediatamente avviato le sue ricerche.