Marcianise: Fatture False Per 25Mln

308

La Guardia di Finanza di Marcianise, in provincia di Caserta, ha effettuato un sequestro di beni e contanti per un valore di 6,5mln riconducibili a tre società attive nel commercio di pneumatici. Stando a quanto emerso dall’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, gli imprenditori coinvolti avrebbero emesso fatture per almeno 25mln di euro utilizzando delle società cartiere, esistenti cioè solamente sulla carta. Tali società si sarebbero frapposte tra quelle indagate e i grossisti che acquistavano gli pneumatici. Nell’ambito delle indagini sono stati sottoposti a sequestro anche i beni dei rappresentanti legali delle tre società in questione.