Marcianise: Multinazionale Licenzia 190 Dipendenti

78

Una multinazionale di elettronica con sede a Marcianise ha annunciato il licenziamento di ben 190 dipendenti. Non si è trattato di un fulmine a ciel sereno perché la decisione era stata rinviata a causa della pandemia. Nei vari piani industriali presentati, l’azienda aveva annunciato di voler ridurre l’organico a 250 dipendenti, ritenuto un livello in grado di garantire la realizzazione delle commesse di lavoro. Nella nota la multinazionale ha parlato di scelta difficile ma obbligata e ha reso noto che i processi di reindustrializzazione previsti non sono mai decollati.