Marina Di Camerota: Aggredito 34Enne Di Sala Consilina

119

Alba violenta a Marina di Camerota, nel Cilento. Un 34enne di Sala Consilina che lavora in una struttura alberghiera della zona, è stato ricoverato all’ospedale S. Luca di Vallo della Lucania, quasi in coma. L’uomo è stato aggredito da tre persone che lo hanno preso a calci, pugni e gli hanno anche spaccato una bottiglia di birra sulla testa. Il giovane sarebbe fuori pericolo di vita ma per rimettersi in sesto ci vorranno almeno 30 giorni di prognosi. Sull’episodio, avvenuto intorno alle 6 pare al termine di una lite, indagano i Carabinieri di Sapri e della stessa Marina di Camerota.