MAXI DISCARICA A CAIVANO

461

I numeri sono raccapriccianti: 3Km e mezzo di lunghezza e 10 di larghezza. Queste le dimensioni della discarica scoperta ieri a Caivano, in località S. Arcangelo, dove per oltre 20 anni hanno sotterrato di tutto. Resti di fonderia, amianto, fusti tossici, ceneri cristallizzate di roghi di rame e poltiglie grige che a contatto con l’aria hanno cambiato colore e emanato fetori nauseabondi. L’area risulta essere proprietà della Regione Campania.

discarica