Microcellulari Nel Carcere Di Avellino

268

Emilio Fattorello, segretario per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, ha reso noto che sono stati trovati 10 microcellulari e 6 sim card nel carcere di Avellino. Il sospetto è che il materiale scoperto sia stato introdotto con un drone. Fattorello ha ricordato che anche in passato si sono verificati episodi del genere e che i lanci venivano fatti con palloni al cui interno c’erano i telefoni cellulari. Fattorello, inoltre, ha riproposto la necessità di affrontare la problematica del sorvolo dei droni sugli istituti di pena.