Migliore: Contrasto A Corruzione Priorità Del Governo

173

Il sottosegretario alla Giustizia, Gennaro Migliore, nel corso di un convegno sul falso in bilancio ha detto che “Per contrastare i fenomeni corruttivi il governo ha introdotto due reati rilevanti, il falso in bilancio e l’autoriciclaggio. Un sistema senza corruzione è un sistema più efficiente”. Durante il convegno promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presieduto da Vincenzo Moretta, Migliore ha aggiunto che “il governo s’è adoperato in questa direzione ed è sempre pronto a recepire le valutazioni dei professionisti, che sono attori principali in questo settore”. “Il legislatore sta cercando a fatica di riparare una serie di norme che in passato hanno condizionato in negativo l’interpretazione dei bilanci – ha evidenziato Moretta – In questo contesto, di recente la Cassazione con alcune decisioni ha dato segnali di apertura. Il compito dei dottori commercialisti è far sì che i bilanci siano quanto più sinceri possibile: possiamo partecipare ad una rappresentazione più veritiera dei bilanci, dando le informazioni giuste e segnali di grande lealtà ai consumatori e ai risparmiatori”.