Minacciato E Torturato: Tre Arresti

181

Tre fratelli di S. Cipriano d’Aversa, in provincia di Caserta, sono stati arrestati per aver sequestrato e quasi ucciso un loro amico di Casapesenna. I tre erano convinti che la vittima avesse creato un falso profilo su un social club, dove uno degli indagati appariva con una parrucca femminile. L’amico, sequestrato e torturato, rimase per giorni ricoverato in ospedale. Gli arrestati, che agirono a giugno scorso, portarono l’amico in una zona di campagna, a Villa Literno, e lo, dopo averlo torturato, abbandonarono credendolo morto.