Mondragone: Morta La Bambina Colpita Da Emorragia Cerebrale

91

Una 12enne di Mondragone, in provincia di Caserta, nei giorni scorsi fu colpita da un’emorragia cerebrale per la quale fu subito trasportata alla Clinica Pinetagrenade. La bambina fu poi trasferita al Santobono perché l’emorragia le aveva provocato anche un arresto cardiaco. Sono proseguite ore di lunga attesa fin quando la bimba ieri sera è morta. Il sindaco di Mondragone, Lavagna, ha parlato di una comunità triste e sconvolta dalla tragica notizia. Il sindaco si è anche stretto alla famiglia dicendo di essere sconvolto come uomo e come padre, ancor prima che come sindaco, affranto per la perdita di una sua piccola concittadina.