Monopolio Dorga: 10 Arresti A Caserta

57

Grazie ad un’inchiesta che ha portato in carcere 10 persone, è emerso che nella sfida tra clan per il monopolio della droga i Casalesi hanno spodestato i clan a Nord di Caserta. In particolare a fronteggiarsi sono state Teresa Vitolo, per il gruppo Schiavone, e Cristina Gravante, referente della fazione Iovine. L’ha spuntata la prima. L’inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli ha portato alla luce gli affari, recenti, collegati al traffico e allo spaccio di droga del gruppo Schiavone facente capo agli eredi di Francesco, cugino omonimo del capo clan “Sandokan”.