Montella: Bambino Rimane Chiuso In Auto, Liberato Dai Carabinieri

45

Panico oggi a Montella, nell’Avellinese. Un bambino di pochi mesi è rimasto intrappolato nell’auto della madre, la quale, mentre stava scaricando alcune cose, ha visto la portiera chiudersi con le chiavi rimaste all’interno dell’abitacolo. In preda al panico, la donna non ha esitato a chiedere l’intervento dei Carabinieri che con un attrezzo multiuso hanno dovuto infrangere un vetro per poter aprire l’auto e liberare il piccolo. A causa del trambusto che si è creato il bambino, in ottime condizioni, era molto spaventato.