Morta A 33 Anni: Si Aspettano I Risultati Dell’Autopsia

400

Si attendono i risultati dell’autopsia per spiegare la morte di una ragazza di 33 anni che è deceduta il 3 novembre. La donna, che la notte tra il 2 e il 3 ha dormito dai genitori a causa di una piccola lite avuta col findanzato col quale conviveva, cinque anni fa aveva contratto un virus al cuore dal quale, però, era guarita. La madre della 33enne ha raccontato al quotidiano Il Mattino che la figlia era anche sotto controllo medico ed era in ottime condizioni di salute. La donna era un’insegnante di sostegno in una scuola a Piscinola ed era innamoratissima del suo lavoro e dei suoi bambini.