Morta Dopo Pillola Anticoncezionale: Sarà Riesumata

95

Sarà riesumata la salma della 34enne Rossella Fiato, morta davanti ai tre figli il 4 aprile scorso mentre era nella sua casa di Sparanise, in provincia di Caserta. La donna aveva cominciato a prendere la pillola anticoncezionale su prescrizione di una dottoressa qualificatasi su internet come ginecologa, ma che non avrebbe la specializzazione. La decisione della Procura di S. Maria Capua Vetere è arrivata in seguito alla denuncia presentata a fine aprile dal marito. Il decesso della 34enne è stato classificato come naturale e non le fu praticata l’autopsia.