Morto Dopo Lite Al Distributore: Arrestato Presunto Assassino

251

A tre mesi di distanza è stato arrestato il presunto killer di una persona uccisa dopo una colluttazione avvenuta ad un distributore di carburanti di Forchia, in provincia di Benevento. L’indagato, di S. Felice a Cancello, nel Casertano, avrebbe litigato con la vittima fino a prendere un bastone di ferro e colpirla alla testa. Quest’ultima avrebbe confidato alla moglie di essere stata picchiata e, dopo qualche giorno, fu ricoverata all’ospedale di Caserta dove morì il 15 dicembre.