Morto Renato Scarpa: Volto Del “Robertino” Di Troisi

440

Si è spento ieri nella sua casa di Monteverde, a Roma, all’età di 82 anni, l’attore di cinema e teatro Renato Scarpa. Nnato a Milano, Scarpa era un caratterista che aveva esordito sul grande schermo alla fine degli anni 60. Nel cinema tra i ruoli ai quali il pubblico è rimasto particolarmente legato: Sergio in “Un Sacco Bello”, opera prima di Carlo Verdone, che avrebbe dovuto accompagnare Enzo-Verdone in Polonia, il mitologico “Robertino” nel primo film di Massimo Troisi, “Ricomincio da Tre” e il milanesissimo ing. Cazzaniga in “Così Parlò Bellavista” di Luciano De Crescenzo