Napoli: Aggredita, Legata E Derubata A Monte Di Dio

533

Terrore ieri mattina in via Monte di Dio, a Napoli. Una signora di 74 anni è stata aggredita e legata da un rapinatore che si è finto tecnico dell’Enel. Con la scusa di dover controllare il contatore l’uomo ha aggredito e legato la donna, prendendo tutto quello che poteva. Il bottino che avrebbe realizzato il rapinatore si aggirerebbe intorno ai 10mila euro. Quando è riuscita a liberarsi la donna ha avvertito il 118 ed è stata trasportata al Vecchio Pellegrini per le dovute cure. Ad indagare sull’episodio è la Polizia.