Napoli: Imprenditore Ingiuriato Sui Social

39

Un imprenditore napoletano, che da più di 10 anni lavora nel settore animazione per bambini, è stato offeso e ingiuriato via social. La sua colpa, aver scritto che chi lavora con lui è munito di green pass. Per questo motivo l’imprenditore è stato preso di mira dai cosiddetti no vax che lo hanno offeso e ingiuriato sulla bacheca, appunto, dei social.