Napoli: Morto Capostazione Eav. Ferito Un Operaio

449

Si chiamava Salvatore Brancaccio ed aveva 41 anni il capostazione morto ieri pomeriggio nella stazione Eav di via Botteghelle a Napoli. L’uomo è stato investito da un piccolo camion che stava effettuando un’operazione di bonifica e pulizia. Secondo una delle prime ipotesi, pare che il mezzo fosse parcheggiato, quando ha cominciato a scendere, investendo Brancaccio che, con un operaio, forse ha tentato di fermarlo. Il primo è morto sul colpo mentre l’operaio è rimasto gravemente ferito e trasportato all’Ospedale del Mare di Napoli.