Napoli: Morto Pregiudicato Vittima Di Agguato A Marzo

313

Gaetano Mercurio, pregiudicato napoletano ferito lo scorso marzo in un agguato a via Terracina, a Fuorigrotta, è morto. Il decesso è giunto sabato, vigilia di Pasqua, dopo 36 giorni vissuti in terapia intensiva. Mercurio fu colpito da tre proiettili calibro 7,65 che lesero organi vitali. Gli inquirenti ritengono che la vittima fosse legata al clan Troncone, in conflitto con quello dei Vitale, per il controllo del Rione Lauro, a Fuorigrotta.