Napoli: S. Gennaro Ha Compiuto Il Miracolo Alle 10.02

69

Alle 10.02, in un duomo insolitamente vuoto per le misure anti COVID 19, il Cardinale di Napoli, Sepe, ha annunciato la liquefazione del sangue di San Gennaro e quindi il miracolo del santo Patrono di Napoli. Nell’omelia Sepe ha detto che “dopo il lockdown ci stiamo rendendo conto che niente è più come prima, che il Covid-19 è sempre in agguato e che altri virus infestano, non da oggi, la vita quotidiana di Napoli e del suo territorio. Penso alla violenza – ha aggiunto il cardinale – un virus che continua a essere praticato con leggerezza e crudeltà. Penso al pericolo di ingerenza e inquinamento della malavita comune e organizzata, che tenta di accaparrarsi risorse destinate alla ripresa economica, ma tenta anche di assoldare proseliti attraverso incarichi delinquenziali o prestito di denaro. Penso al male seminato da quanti continuano a rincorrere la ricchezza attraverso le illegalità, l’affarismo, la corruzione, le truffe”.