Napoli: Sequestrata Pelletteria Che Smaltiva Rifiuti Pericolosi Senza Dovuta Documentazione

257

La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto e sequestrato una pelletteria che stoccava e smaltiva rifiuti speciali pericolosi e materiale altamente cancerogeno. Durante i controlli le Fiamme Gialle hanno sorpreso anche due lavoratori irregolari privi di inquadramento contrattuale e contributivo. Una persona è stata denunciata. La fabbrica, ubicata alla Sanità – a Napoli, era attrezzata con diverse apparecchiature per la produzione ed era in possesso di materiali per la lavorazione di articoli in pelle pericolosi per l’ambiente come flaconi di prodotti chimici, scarti di pellame e altri residui derivanti dalla lavorazione.