Napoli: Sequestrati 139Mila Articoli Contraffatti

249

Nel corso di due distinti interventi i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno sequestrato 139mila tra articoli per la casa e scarpe con marchi internazionali e nazionali, contraffatti. Nel primo intervento, presso un punto vendita di Gianturco, i Baschi Verdi hanno sequestrato articoli per casa con marchio MOCA contraffatto. La certificazione “MOCA”, acronimo di “Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti”, è necessaria per tutti quegli utensili e stoviglie da cucina e viene concessa da uno specifico ente a seguito della verifica del rispetto dei requisiti di sicurezza e conformità degli articoli a tutela della salute dei consumatori. Nel secondo intervento, tra i quartieri San Lorenzo e Pendino, i finanzieri hanno visto una persona trasportare bustoni in un deposito, mediante un veicolo commerciale. All’interno c’erano scarpe con loghi di famosi marchi sportivi falsificati. I responsabili sono stati denunciati mentre il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.