Napoli: Sequestrati Giocattoli Cinesi Tossici Nel Porto

245

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane Napoli 1 hanno sequestrato oltre 8mila giocattoli pericolosi che erano all’interno del Porto di Napoli. I giocattoli, di origine e provenienza cinese, inviati al laboratorio Chimico di Napoli per l’esecuzione di mirate analisi volte ad accertarne la sicurezza, presentavano concentrazioni elevatissime di ftalati, pari a oltre il 23%, migliaia di volte superiori ai limiti consentiti. I rappresentanti delle società importatrici sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.