Nuova Manifestazione Dei Lavoratori Whirlpool

291

Sono tornati in piazza gli operai della Whirlpool, la multinazionale americana che ha chiuso lo stabilimento partenopeo ed avviato le procedure di licenziamento dei lavoratori. I manifrestanti hanno occupato i binari della Napoli Centrale, provocando ritardi nel traffico ferroviario, e dichiarato al ilmattino.it che quella di oggi “è l’ennesima dimostrazione di come siamo intenzionati a non tirarci indietro”. Bloccato anche il traffico, in piazza Garibaldi, fino a mezzogiorno. Poi il rientro in fabbrica.