Nuovo Incidente Sul Lavoro Nel Napoletano

24

Dopo il muratore 65enne che ieri è morto a Casoria, oggi si è verificato un nuovo incidente sul lavoro. A rimetterci la vita è stato Giuseppe DellOmo, 54 anni, di Sant’Antimo, il quale, con un collega che è rimasto ferito, stava lavorando all’abbattimento di alcune strutture di una vecchia distilleria nella stessa Sant’Antimo. Il crollo di un solaio ha ucciso Dell’Olmo e ferito il collega. Secondo gli accertamenti dei Carabinieri di Giugliano, i due operai erano regolarmente inquadrati nella ditta che sta effettuando i lavori. Il pubblico ministero di turno presso la procura di Napoli nord ha disposto il sequestro dell’intera area e anche quello del corpo del muratore.