Ottenevano Rimborsi Senza Aver Pagato Tasse: 15 Misure Cautelari

227

Per 21 volte hanno detto di aver pagato tributi locali, come la Tasi, per errore, ottenendo rimborsi da 17 comuni, del Casertano e del Napoletano. Il gip della Procura di S. Maria Capua Vetere ha emesso un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di 3 persone, sottoposte agli arresti domiciliari, e di altri 12 indagati, per i quali è stato disposto il sequestro di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie detenute in Italia e all’estero. Le truffe avrebbero fruttato circa un milione e mezzo di euro.