Parcheggiatore Abusivo Accusato Di Tentata Estorsione

188

Una sentenza importante è stata emessa dalla Corte di Cassazione nei confronti di un parcheggiatore abusivo che prestava la sua opera davanti all’ospedale di Eboli, provincia di Salerno. Il parcheggiatore è stato riconosciuto colpevole di tentata estorsione dal momento che chiese i soldi ad una persona che stava parcheggiando, minacciandola che se non glieli avesse dati gli avrebbe rotto la macchina. La posizione della Corte di Cassazione potrebbe rappresentare un precedente importante per la definitiva configurazione del reato di estorsione a carico dei parcheggiatori abusivi.