Ponticelli: Ieri I Funerali Di Antimo Imperatore

168

Si sono tenuti ieri nella chiesa di S. Giuseppe, al Rione Incis, i funerali di Antimo Imperatore, il 58enne vittima innocente di camorra, ucciso mentre stava eseguendo un lavoro a casa del reale obiettivo dell’agguato. Una corona di palloncini bianchi e azzurri ha salutato la bara attorno alla quale si sono stretti in tanti. Padre Bravaccino, che ha officiato il rito, ha detto che “ci sono zone di questo quartiere in cui è difficile sopravvivere, sia per la mancanza di lavoro che per quella dei servizi essenziali. Poi c’è la criminalità”. Il parroco ha aggiunto che “è difficile chiedere coraggio ai cittadini quando anche oggi le istituzioni non si sono fatte vedere. Non so se c’era qualcuno in borghese, io non ho visto nessuno qui per dare un segnale di presenza”.