Ponticelli: Padre Spara Al Figlio Per Eredità

154

Michele Cirella, 80 anni appena compiuti, pensionato ed ex vigilante in servizio presso la Asl di Ponticelli, ha sparato al figlio Gennaro, di 49 anni. L’uomo gli ha puntato l’arma alle spalle e mirando alla testa, ha fatto fuoco. Secondo i poliziotti del commissariato Ponticelli, il fatto si è verificato al culmine di una lite tra padre e figlio su un appartamento attiguo a quello dove vivono i genitori della vittima e sul quale ci sono vecchie ruggini e dissapori. I due sono stati portati all’ospedale: il primo per un malore avvertito dopo il gesto, il figlio per essere sottoposto ad una delicata operazione. L’intervento è riuscito e il 49enne non corre pericolo di vita.