Prolungata Fino Alle Sei Di Domani L’Allerta Meteo

231

Prolungata l’allerta meteo in Campania. La Protezione Civile Regionale ha diramato un avviso dalle 12 di oggi e fino alle 6 di domani mattina. Su Napoli e le altre aree della zona 1 (Piana Campana, Isole, Area Vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele) vige il livello Arancione in virtù di precipitazioni e temporali anche di forte intensità che potrebbero dare origine a un dissesto idrogeologico diffuso. Il livello è di colore giallo, invece, nelle aree della zona 2. Sull’intero territorio si prevedono anche raffiche di vento nel corso dei temporali. I fenomeni meteorologici saranno in attenuazione dalla nottata e l’allerta terminerà alle 6 di domani mattina.

Intanto nella notte, a causa della caduta di massi sulla strada, è stato chiuso il tratto della Statale Amalfitana al Km 16,500 a Positano. I veicoli che viaggiano in direzione Praiano e Conca dei Marini devono effettuare una deviazione lungo la strada provinciale “Agerolina”, mentre i veicoli diretti verso Positano vengono deviati in direzione Castellammare di Stabia. Rimaniamo nel Salernitano, dove la notte scorsa la Guardia Costiera è stata impegnata nel coordinamento di un’operazione di soccorso di due francesi. I due erano a bordo di una barca con motore in avaria, al largo di Conca dei Marini. A causa delle proibitive condizioni meteomarine, è stato necessario ricorrere all’impiego del mezzo navale della Guardia Costiera di Capri e di un rimorchiatore in servizio presso il porto di Salerno. E il maltempo ha impegnato intensamente i VVFF del Comando Provinciale di Benevento e le forze dell’ordine intervenute in aiuto per chiudere al traffico numerose strade rese impraticabili dalle forti piogge e da rami di alberi sradicati o spezzati dal forte vento. Chiusa via Mustilli e problemi sono stati rilevati alla rotonda dei Pentri e in altri punti della città.