Questa Casa E’ Della Camorra: Famiglia Minacciata A Napoli

86

Due misure cautelari sono state eseguite oggi nei confronti di un 61enne e di una 59enne. I due avrebbero minacciato una famiglia che risiede in un alloggio popolare in via Leopardi, a Fuorigrotta, quartiere Occidentale di Napoli. Un’abitazione che, una volta, era nella disponibilità di un pluricondannato per associazione mafiosa e per diversi omicidi ed ora affidata alla famiglia. I due indagati avrebbero detto, anche ai figli della coppia, che l’appartamento è della camorra e se loro avessero voluto tenerlo avrebbero dovuto dare 50mila euro. Dopo avere subìto le minacce, anche con una mazza da baseball, la coppia ha deciso di rinunciare a quell’alloggio.