Regione Campania: Da Lunedì Riaperti Bar, Pizzerie e Pasticcerie. Solo Consegne A Domicilio

503

Dopo quasi due mesi di chiusura il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza con la quale mette fine ai divieti imposti nella prima fase dell’emergenza COVID 19. L’ordinanza prevede, dal 27 aprile al 3 maggio, la ripresa dei servizi “di ristorazione – tra cui pub, bar, gastronomie, ristoranti, pizzerie, gelaterie e pasticcerie – esclusivamente, quanto ai bar e alla pasticcerie, dalle 7 alle 14, gli altri esclusivamente dalle 16 alle 22, per tutti con la sola modalità di prenotazione telefonica e consegna a domicilio e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie nelle diverse fasi di produzione, confezionamento, trasporto e consegna dei cibi”. Parimenti, da lunedì saranno “consentite le attività di commercio al dettaglio di articoli di carta, cartone, cartoleria e libri, esclusivamente dalle 8 alle 14, con raccomandazione di adottare misure organizzative atte a promuovere la modalità di vendita con prenotazione telefonica ovvero on line e consegna a domicilio”. “Allo stesso modo, per evitare assembramenti, nel pomeriggio del 25 aprile e nelle giornate del 26 aprile e del 1 maggio sarà obbligatoria la chiusura festiva delle attività di vendita, sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali. Aperte, invece, le farmacie e parafarmacie, le edicole e i distributori di carburante e con la precisazione che i distributori automatici di tabacchi posti all’esterno delle rivendite potranno restare in funzione”.