Rifiuta Di Pagare Il “Pizzo”: Due Arresti A Napoli

229

Due fratelli napoletani sono stati fermati dagli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato San Paolo di Napoli. I due avrebbero aggredito un commerciante, che si sarebbe rifiutato di pagare il racket, davanti all’asilo frequentato dalla figlia. Poi avrebbero picchiato la loro vittima all’interno del negozio a colpi di casco per costringerla a pagare. I due fermati sono ritenuti appartenenti al gruppo camorristico “Frizziero” che opera nella zona della Torretta e a Fuorigrotta.