S. Antonio Abate: A Fuoco Deposito Di Rifiuti

37

Un vasto incendio è divampato nella tarda serata di ieri in un capannone industriale di Sant’Antonio Abate, vicino Napoli, adibito a deposito di rifiuti ingombranti e di pomodori pelati. Le fiamme, molto alte, hanno sprigionato una densa coltre di fumo nero, visibile da tutta la cittadina e dai Comuni limitrofi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Castellammare di Stabia, con i vigili del fuoco del distaccamento di Torre del Greco, coadiuvati dalla Protezione Civile. I vigili del fuoco sono tuttora al lavoro per controllare gli ultimi focolai e per verificare la staticità di ciò che è rimasto del capannone avvolto dalle fiamme mentre, per tutta la notte, una gigantesca colonna di fumo ha impedito agli abitanti di tenere le finestre aperte. Ancora da accertare le cause dell’incendio, che non sembrerebbe di origine dolosa.