S. Giorgio Del Sannio: Si Fingono Medici E Improvvisano Cure

41

Due fratelli si sarebbero finti medici ed avrebbero curato i loro pazienti con trattamenti pseudo sanitari. In qualche caso i due avrebbero praticato addirittura trasfusioni di sangue e miscele di sostanze non meglio specificate, arrivando a causare la morte di una donna di 54 anni di Mirabella Eclano che non soffriva di alcuna patologia. Uno dei fratelli è stato posto ai domiciliari per omicidio preterintenzionale, lesioni aggravate e truffa aggravata. Il secondo ha ricevuto l’obbligo di dimora per lesioni aggravate. I fratelli esercitavano abusivamente l’attività sanitaria, in assenza di qualsivoglia titolo abilitante. Ai due fu sequestrato un appartamento che avevano adibito a studio medico. Il provvedimento, però, non fermò l’attività illecita dei falsi medici.