Salerno: Sequestrate 16t Rifiuti Speciali

157

16t di rifiuti speciali – in parte anche pericolosi – destinati al Senegal sono state sequestrate nel porto di Salerno. Ad esportare il carico, 7 ditte operanti nel Lazio e in Puglia, tutte denunciate per falsità ideologica, traffico illecito di rifiuti e violazione al Testo Unico Ambientale. Tra i rifiuti c’erano anche motori di scooter ancora impregnati di oli e lubrificanti percolanti, per i quali le ditte esportatrici avevano presentato una dichiarazione di avvenuta bonifica.