Salerno: Ventenne Accoltellato Su Un Lido, Arrestato Probabile Aggressore

100

Con l’accusa di tentato omicidio, aggravato dalla premeditazione, gli agenti della Squadra Mobile di Salerno hanno arrestato a Roma un salernitano. L’uomo, secondo gli inquirenti, lo scorso 3 luglio accoltellò in uno stabilimento balneare un 20enne. Sempre secondo gli investigatori, l’aggressione sarebbe stata commessa perché il giovane da qualche tempo sarebbe fidanzato con la ex dell’arrestato. Cosa non tollerata dal presunto aggressore.