Scoperto Laboratorio Clandestino Di Smartphone E Tablet Rubati

168

Quattro persone, residenti a Napoli e provincia, sono state arrestate dai Carabinieri di Casoria. I militari hanno scoperto ad Afragola un laboratorio clandestino nel quale venivano riciclati tablet e smartphone rubati prevalentemente dalle auto in sosta nei centri commerciali e negli autogrill di tutt’Italia. Tra i dispositivi trafugati figura anche un ecografo portatile, del valore di 150.000 euro, rubato in una struttura sanitaria e mai recuperato. Il laboratorio sembrava un negozio di riparazioni di materiale informatico. Diciannove persone, gli acquirenti dei dispositivi di provenienza furtiva, sono invece ritenuti responsabili di ricettazione e, allo stato, indagati a piede libero.

Foto: cronachedellacampania.it