Segregata Nell’Avellinese: Tornata In Libertà Grazie Alla Sorella

321

Dramma familiare scoperto ad Aiello del Sabato, piccolo centro dell’Irpinia. Una ragazza è stata segregata in casa dalla madre ed è tornata in libertà grazie alla sorella. Quest’ultima ha denunciato, infatti, la situazione ai Carabinieri, i quali si sono recati presso l’abitazione in cui si trovava la ragazza segregata e l’hanno liberata. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 che non hanno evidenziato condizioni di salute preoccupanti.