Sequestrata Fabbrica Abbigliamento Abusiva

141

I Carabinieri di Poggiomarino e quelli del Nucleo Operativo di Napoli, Comando per la Tutela del Lavoro, hanno sequestrato una fabbrica di abbigliamento totalmente abusiva. Titolare della struttura, una donna cinese, denunciata, che aveva impiegato due lavoratori in nero, privi di qualsiasi tutela assicurativa. I macchinari rinvenuti nella fabbrica non erano conformi alle norme sulla sicurezza. I Carabinieri hanno anche elevato sanzioni amministrative per un importo complessivo di 94mila euro.