Sequestro Beni E Denaro A Tina Rispoli E Tony Colmbo

389

Con le ipotesi di reato di riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori, con l’aggravante del metodo mafioso, la Direzione Distrettuale Antimafia ha indagato il cantante Tony Colombo e Tina Rispoli, la moglie. La Squadra Mobile partenopea ha eseguito ieri il sequestro preventivo per la somma di 80mila euro; sequestrati anche un appartamento, due box e due auto. Il denaro era intestato ad Antonino Colombo, vero nome del cantante 35enne, le restanti cose ad Immacolata (Tina) Rispoli, 47 anni, vedova di Gaetano Marino, fratello del boss Gennaro, ucciso in un agguato di camorra a Terracina nell’agosto 2012.