Sessa Aurunca: Badante Arrestata Per Aver Malmenato 94Enne E Tentato Di Uccidere Nipote

237

Una 43enne di origini polacche, ritenuta responsabile dei reati di maltrattamenti, lesioni personali aggravate e tentato omicidio, è stata arrestata dai Carabinieri di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta. La donna, una badante, avrebbe picchiato la sua assistita, una 94enne, al volto, minacciandola. La vittima, al momento della scoperta del fatto, era nuda. Ad accorgersi dell’accaduto una nipote della 94enne, che vive in un appartamento adiacente quello della zia, anche lei vittima della badante, la quale ha cercato di farla cadere giù dalla finestra. A salvare la donna, il figlio attratto dalle urla.