Sorrento: Marocchino Inveisce Contro Poliziotti, Arrestato

11

La polizia ha tratto in arresto un cittadino marocchino colpevole di aver inveito contro gli agenti che, a Sorrento, gli stavano controllando i documenti. L’uomo vivrebbe nel Vesuviano e non sarebbe nuovo a comportamenti stravaganti. A Capodichino, invece, la Guardia di Finanza ha bloccato un cittadino pakistano che è stato trovato in possesso di documenti falsi.