Spaccio Di Droga E Rapine: 10 Arresti

186

Il figlio ed un nipote di un boss del clan Gallo-Limelli-Vangone, attivo nell’area vesuviana, risultano tra le 10 persone arrestate dai Carabinieri di Torre Annunziata perché accusate di spaccio di droga, furti e rapine. Tra gli arrestati c’è anche un minorenne. Sono 180 gli episodi di spaccio di droga documentati nel corso delle indagini, che hanno portato anche alla segnalazione di diversi consumatori di stupefacenti. 9 degli arrestati sono accusati di spaccio di cocaina e marijuana, delle quali i carabinieri hanno sequestrato centinaia di dosi. L’attività di spaccio e gli arresti sono stati scoperti grazie alla denuncia di un extracomunitario vittima dei balordi.